Che cos’è la comunicazione e quali sono le principali teoria e autori in psicologia

Rate this post

La comunicazione è quel processo che ci permette di scambiare informazioni e segnali. Ma non soltanto.. si comunicano anche emozioni, felicità, paure ecc.

Una definizione di comunicazione nell’uomo..

La comunicazione è un processo sia verbale che non verbale che ci permette di esprimere informazioni e contenuti e permette di trasmettere anche vissuti emotivi. La comunicazione nell’uomo si esprime attraverso il linguaggio che è un sistema di segni codificato dall’essere umano che ci permette di trasmettere messaggi e significati.

I protagonisti della comunicazione chi sono?

Abbiamo nella comunicazione un mittente che è colui che trasmette il messaggio. La persona che riceve il messaggio è chiamata ricevente e il modo in cui viene trasmesso il messaggio è chiamato “canale”. Molto spesso accade che tra due persone il significato di un messaggio venga alterato e quindi compreso male. In questa circostanza si parla di “rumore” nella comunicazione.

Linguaggio può essere verbale e non verbale..

Abbiamo detto che il principale sistema utilizzato dall’uomo per comunicare è il linguaggio. Possiamo distinguere due tipologie: verbale e non verbale. Il linguaggio verbale è quello che espressamente viene trasmesso tramite le parole, tutto ciò che è parola è linguaggio verbale. Invece tutto quello che appartiene al mondo dei segni e dei simboli è il linguaggio non verbale. Per esempio la postura e l’atteggiamento del corpo fa parte del linguaggio non verbale.

Ad essere comunicati sono anche gli aspetti emotivi..

E’ importante sapere che l’uomo comunica anche emozioni. In questo caso si parla di linguaggio emotivo. L’emotività la possiamo esprimere a parole ma anche attraverso atteggiamenti e azioni. Una postura e delle braccia conserte possono esprimere chiusura, non volontà nel parlare e comunicare. Una persona che vive un momento di chiusura può esprimere in diversi modi questo stato emotivo. Anche il silenzio è comunicazione. Questo concetto è importante poiché il primo assioma della comunicazione afferma proprio che “è impossibile non comunicare”. Il primo assioma della comunicazione è il più importante e ci ricorda che anche se stiamo zitti stiamo comunque trasmettendo un messaggio.

Comunicare come forma di arte

Comunicare può essere anche una forma di arte. Per esempio sono molti gli artisti che comunicano attraverso la propria attività artistica. La musica o la scultura sono due forme di arte e di comunicazione. Principalmente l’arte esprime emozioni e suscita sensazione piacevoli o spiacevoli nel ricevente, ovvero colui che osserva o ascolta l’opera dell’artista. Le parole sono solo una parte del nostro sistema comunicativo e questo ce lo possono insegnare molto bene i sordo-muti. Infatti, loro hanno tantissimi modi di esprimersi diversi dalle parole. Così entrano in gioco segni e simboli, atteggiamenti, azioni e comportamenti.

La comunicazione nella patologia

La comunicazione abbraccia una lunga serie di concetti ed è un argomento molto vasto. Abbiamo poi i disturbi della comunicazione quando vi è una difficoltà nella parola o nell’espressione. Per esempio le persone con il disturbo dell’autismo hanno difficoltà a entrare in relazione quindi in questo caso vi è anche un problema nella comunicazione. L’autismo è proprio la difficoltà nel comunicare, nell’esprimere quello che si sente e che si pensa. Qui entriamo quindi nell’aspetto della patologia dove la comunicazione è un aspetto difficile nella persona.

Se ti piace l’argomento ti consiglio dei libri di testo…

COMUNICAZIONE ASSERTIVA: Le regole d’oro per avere una comunicazione assertiva efficace e trasformare i conflitti in opportunità: aumenta la tua autostima, elimina l’ansia sociale e fatti rispettare

I 5 ASSIOMI DELLA COMUNICAZIONE: 5 LIBRI in 1: Comunicazione Assertiva, Linguaggio dell’Corpo, PNL, Intelligenza Emotiva, Crescita Personale, Terapia Cognitivo Comportamentale, Comunicazione Efficace

ComunicAzione. Dalla teoria alle competenze comunicative efficaci. Per le Scuole superiori. Con e-book

Comunicazione Assertiva: La guida per migliorare il proprio modo di comunicare, imparare a dire “no” e dare valore alle parole

Fondamenti di psicologia della comunicazione

La comunicazione mente-pancia. Come la conversazione nascosta nel nostro corpo influenza scelte, umore e stato di salute

Comunicazione assertiva: come esprimere te stesso in modo efficace e rispettoso: Impara a comunicare in modo assertivo per migliorare le tue relazioni personali e professionali

Copywriting, Email marketing, Landing Page: Guida all’arte della comunicazione persuasiva. Impara come scrivere per vendere. Cattura l’attenzione, Parla al tuo target, Portalo all’acquisto.

“Questo articolo contiene uno o più link di affiliazione”

Leggi anche: Che differenza c’è tra comunicazione verbale e non verbale?

Leggi anche: I 3 disturbi (psicologici) più diffusi e comuni

Leggi anche: Che cos’è l’autismo?

Leggi anche: Come parlare con un adolescente?

—–> https://www.passionepsicologia.org/quali-sono-i-motivi-per-cui-il-neonato-piange-spesso/

—–> https://www.passionepsicologia.org/manipolazione-mentale-il-linguaggio-del-corpo/

—–> https://www.passionepsicologia.org/un-articolo-che-ti-motivera-a-conoscere-la-mente/

—–> https://www.passionepsicologia.org/che-cose-lapprendimento-in-eta-evolutiva/


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!