Che cos’è il complesso di Edipo una spiegazione semplice e rapida

Rate this post

Freud a proposito del complesso di Edipo scrive che il caso più semplice si struttura per il bambino nel modo seguente..

Il primo investimento oggettuale è quello verso la madre..

Il bambino di sesso maschile sviluppa assai precocemente un investimento oggettuale per la madre, investimento che prende origine dal seno materno e prefigura il modello di scelta oggettuale del tipo “per appoggio”; del padre il maschietto si impossessa mediante identificazione. Le due relazioni per un certo periodo precedono parallelamente, fino a quando, per il rafforzarsi dei desideri sessuali riferiti alla madre e per la costatazione che il padre costituisce un impedimento alla loro realizzazione, si genera il complesso edipico.

L’identificazione con il padre e l’ostilità

L’identificazione con il padre assume ora una coloritura ostile, si orienta verso il desiderio di toglierlo di mezzo per sostituirsi a lui presso la madre.

Da questo momento in poi il comportamento verso il padre è ambivalente; sembra quasi che l’ambivalenza, già contenuta nell’identificazione fin da principio, si faccia manifesta. L’impostazione ambivalente verso il padre e l’ispirazione oggettuale affettuosa riferita alla madre costituiscono per il maschietto il contenuto del complesso edipico nella sua forma semplice e positiva.

Il padre come oggetto di identificazione

Questa struttura, che Freud definisce come la più semplice, merita tuttavia un commento particolare. In primo luogo, per il bambino la madre è fin dall’inizio l’oggetto di investimento libidico, seppure in modo parziale. Forse già da questo momento, o poco dopo, il padre è oggetto di identificazione, cioè il bambino si impossessa immaginariamente di lui, anche se la relazione con il padre non si risolve tutta nel registro immaginario.

Il tramonto del complesso edipico

In secondo luogo, la relazione libidica con la madre e quella di identificazione con il padre precedono in modo parallelo fino a quando il bambino non si vede sbarrato la strada dalla figura paterna. E’ in questo momento che il complesso edipico emerge. Se l’edipo tramonta in modo normale allora il soggetto può in futuro investire su nuovi oggetti, abbandonando gli investimenti incestuosi.

Se l’argomento ti interessa e vuoi approfondire le teorie di Sigmund Freud ti consiglio dei libri di testo..

L’interpretazione dei sogni. Ediz. integrale

Sessualità e vita amorosa

Psicopatologia della vita quotidiana. Ediz. integrale

La psicoanalisi

Ossessioni, fobie e paranoia. Ediz. integrale

Introduzione alla psicoanalisi. Ediz. integrale

L’interpretazione dei sogni. Ediz. integrale

Casi clinici. Ediz. integrale

Introduzione alla psicoanalisi. Ediz. integrale

La psicoanalisi infantile. Ediz. integrale

“QUESTO ARTICOLO CONTIENE UNO O PIU’ LINK DI AFFILIAZIONE”

Leggi anche: Che cos’è la nevrosi secondo Freud?

Leggi anche: Il disagio della civiltà di Sigmund Freud

Leggi anche: Perché le imperfezioni sono belle?

Leggi anche: Le 5 poesie d’amore (più belle e famose di sempre)


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!