I vampiri di energia: (ecco cosa succede)

Rate this post

I vampiri di energia: (ecco cosa succede)

La tua ENERGIA e i suoi VAMPIRI

Qual è la nostra energia migliore

L’energia scorre incessantemente dentro di noi e ognuno ne ha la propria buona dose ma talvolta può accadere che si creino degli ingorghi, dei blocchi. Questi blocchi possono renderci stanchi e demotivati o peggio prosciugare apparentemente le nostre forze. Ognuno ha una propria indole, un personale modo di essere e così ha un tipo di energia differente. Ogni persona, infatti, si ricarica in modo diverso. C’è chi si ricarica stando a contatto con gli altri e si tratta di persone più estroverse e poi c’è chi si ricarica stando da solo. In questo ultimo caso si tratta di persone più introverse che nutrono degli hobby e degli interessi più solitari. Il benessere sta nel giusto equilibrio e nell’alternanza tra lo stare con gli altri e stare con se stessi.

Il vero segreto sta proprio nell’equilibrio, nell’alternanza. Se l’ago della bilancia tende troppo da una parte si creano delle disfunzioni e dei malesseri. Si tratta di allenamento, di una ginnastica mentale che aiuta nel rapporto con noi stessi e con l’esterno. L’attenzione non va data solo alla salute fisica ma altrettanta attenzione va data anche al proprio stato psichico ed emozionale. Ascoltare le proprie emozioni e tentare di riconoscerle e comprenderle è già un primo passo verso un ottimale stato interiore.

Alternanza e equilibrio alla base del benessere

Stare da soli a volte fa bene per conoscersi meglio, per intrattenere un migliore rapporto con la propria persona. Ma anche stare con le persone significative è fondamentale per confrontarsi e passare dei momenti in spensieratezza e buona compagnia. Fondamentale scegliere bene chi avere intorno perché non tutti fanno bene al nostro mondo interiore. Innanzitutto c’è chi si preoccupa del nostro stare bene e poi c’è chi è troppo concentrato su se stesso per preoccuparsi per gli altri.

Ogni persona emana la propria energia positiva o negativa che sia ma ci sono persone che tendono a comportarsi come dei vampiri di energie senza che noi ce ne accorgiamo. Si tratta di persone che hanno poca considerazione dell’altro, troppo concentrate su se stesse. I vampiri di energia sono persone che vanno spesso di fretta ma non sanno esattamente verso che cosa. Le persone che prosciugano la tua energia spesso lo fanno perché tendono ad esaurire anche la propria.

Questo può accadere quando non si sa esattamente in cosa investire le proprie forze e così la forza si disperde senza uno scopo. E’ importante sapere come attivare la propria energia e come incanalarla nel verso giusto. I vampiri di energia ti chiedono per esempio “come stai” ma a loro non importa niente della tua risposta. Sono persone che parlano e vogliono essere ascoltate ma in realtà non ascoltano te. I vampiri di energia sono poco empatici, non si curano del benessere dell’altro e non comprendono gli stati d’animo altrui.

impara a riconoscere i vampiri di energia

I vampiri di energia spesso non sanno stare in silenzio oppure al contrario si chiudono in un silenzio quasi aggressivo non dando importanza alle tue parole e alle tue domande. Cerca di riconoscere questo tipo di persone e puoi scegliere se aiutarle a cambiare oppure se starne lontano. Ovviamente dipende dal tipo di rapporto che intrattiene con quel tipo di persona, se è una persona importante per te. In ogni caso riconoscere un vampiro di energia è fondamentale per evitare di cadere nella sua trappola. Non si tratta di una “trappola consapevole” ma talvolta è un modo di essere involontario. Nella vita fondamentale è sapersi difendere, saper conservare quel proprio equilibrio e quello stato interiore di calma e ponderatezza. Con la calma e la consapevolezza si possono affrontare tutti i tipi di persone e trasformare ogni incontro in un arricchimento.

energia.

L’amore NON è una prigione mai

Il fallimento e il suo LATO POSITIVO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.