Warning: Uninitialized string offset 0 in /membri/scienzedelleducazione/wp-content/plugins/seo-by-rank-math/vendor/mythemeshop/wordpress-helpers/src/helpers/class-str.php on line 235
Quando L'ispirazione Non Mi Trova, Faccio Metà Strada Per Trovarla » Passione Psicologia

Quando l’ispirazione non mi trova, faccio metà strada per trovarla

5/5 - (1 vote)

Quando l’ispirazione non mi trova, faccio metà strada per trovarla

Questa famosa frase sull’ispirazione è dello psicoanalista Sigmund Freud. Non sempre ci sentiamo ispirati. Possiamo immaginare l’ispirazione come un’idea che viene in seguito a degli stimoli visivi, uditivi, olfattivi ecc. Così quell’idea che arriva da lontano ci fa creare qualcosa di meraviglioso. A volte è facile iniziare qualcosa di artistico come una melodia, una poesia, un disegno, una storia…Altre volte può risultare più complicato. Come suggerisce Freud in alcuni casi abbiamo bisogno di andare incontro a metà strada alla nostra ispirazione. Cosa vuol dire ciò? Sicuramente vuol dire metterci impegno, riflessione, dedizione.

In tutto quello che stupisce e che riesce bene c’è una base di impegno e dedizione. Soltanto mettendo tutti noi stessi in qualcosa che vogliamo realizzare possiamo riuscirci. Quindi qualsiasi progetto è per metà ispirazione e intuizione ma l’altra metà impegno. Niente può riuscire senza sforzo ma trovo che lo sforzo non debba essere neanche eccessivo. Ognuno ha i propri tempi ed è importante rispettare anche i tempi  della nostra mente. Forzare troppo un progetto non è sempre così produttivo. Freud era sicuramente uno studioso che rifletteva molto e quando scriveva impiegava tanto ingegno. E’ stato colui che ha dato inizio alla psicoanalisi e alla teoria dell’inconscio. Soltanto una mente molto creativa poteva dare inizio a idee così grandi che ancora oggi vengono lette e studiate.

Tutti abbiamo una buona dose di ingegno e l’importante è non farsi prendere dalla pigrizia. Quando il talento incontra l’occasione possono nascere grandi cose. La fortuna da sola non può reggere, così abbiamo bisogno di talento. C’è chi scopre presto i propri talenti e li mette in pratica. Per altri scoprire le proprie qualità può essere più difficile. Ci sono poi persone che tendono a sminuire le proprie facoltà. In questi casi occorre sicuramente una maggiore dose di autostima. Quindi, gli ingredienti per dare vita a grandi progetti sono l’ispirazione, l’impegno, il talento, l’autostima e buone capacità intuitive. Con questi ingredienti della mente possiamo realizzare tutto ciò che desideriamo.

 

sand g0de06054b 640 christmas g0dd55b3e7 640

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *