Psicologia sociale: i fondamenti

Rate this post

Psicologia sociale: i fondamenti

La psicologia sociale si occupa in particolare dei gruppi e studia i comportamenti che i diversi individui hanno all’interno dei vari contesti. Il gruppo per eccellenza è la famiglia ma tuttavia gli studi della psicologia sociale non si fermano qua.

E’ particolarmente interessante studiare e osservare come l’individuo interagisce nei vari contesti e nei vari gruppi. L’inserimento all’interno di un gruppo è essenziale per la vita sociale e affettiva di ogni individuo. Il concetto di appartenenza è particolarmente importante poiché tutti gli individui hanno bisogno di sentirsi parte di un qualcosa. Il gruppo dà all’individuo un’identità ed è essenziale per svolgere una vita caratterizzata da un buon adattamento e inserimento all’interno della società.

Nel corso della vita le persone entrano a far parte di diversi gruppi e in ogni gruppo la persona ricopre un proprio ruolo. I ruoli che vengono ricoperti danno alla persona un senso di identità e soprattutto un compito. Oggi si parla anche di mondo virtuale e le persone negli ultimi decenni sono entrate a fare parte anche di gruppi virtuali. Questo può avere dei risvolti positivi in quanto attraverso il virtuale talvolta è possibile facilitare la socializzazione. Tuttavia il mondo virtuale può anche avere dei risvolti negativi in quanto la persona può dimenticare e accantonare il mondo circostante per svolgere una vita totalmente online.

Gli strumenti tecnologici vanno usati con intelligenza e cautela e non bisogna farne mai uno scopo di vita a 360 gradi. In ogni caso la socializzazione è essenziale per l’individuo e proprio per questo gli studiosi e gli psicologi hanno approfondito la psicologia sociale, per comprendere come l’individuo si relaziona e stringe legami con i suoi simili. Particolarmente interessante è indagare sulle interazioni che le persone hanno all’interno dei gruppi e come si comportano a contatto con personalità differenti e realtà differenti dalla propria.

Per approfondire tutti questi affascinanti argomenti voglio presentarti un manuale che può essere particolarmente utile e suggestivo che può arricchirti a 360 gradi sul mondo dei gruppi e della psicologia sociale.

Il manuale che sto per presentarti è frutto dello studio di molti esperti di psicologia e analizza soprattutto i cambiamenti a cui è andato incontro il mondo della psicologia sociale negli ultimi decenni. Il manuale è aggiornato e presenta i più recenti sviluppi della disciplina. Si indaga sul bisogno di appartenenza, sul mondo virtuale, sulla psicologia ambientale e politica e tanto altro.

Ti consiglio l’acquisto di questo manuale per approfondire i temi trattati in questo articolo. Puoi acquistarlo in tutta comodità e sicurezza sulla piattaforma Amazon attraverso questo link:

https://www.amazon.it/Psicologia-sociale-Fondamenti-teorici-empirici/dp/8815287949/ref=sr_1_48?crid=HRAPZU2RVJTE&keywords=psicologia&qid=1647320046&sprefix=aps294&sr=8-48&tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_scienzedelleducazione

“In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione”.

 

 

 

 

 

 

 

 

I 5 punti deboli della psicologia femminile

Le cose essenziali sulla psicologia dello sviluppo

La meravigliosa neuropsicologia: scopri cos’è

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.