Psicologia inversa in amore: come e quando usarla

Psicologia inversa in amore: come e quando usarla
5/5 - (1 vote)

Psicologia inversa in amore: come e quando usarla

Diciamolo, non tutte le relazioni sentimentali scorrono lisce e prive di disarmonie. Purtroppo i problemi in amore sono frequenti nelle coppie e ci si trova spesso difronte e difficoltà che soltanto una coppia stabile e determinata riesce a superare. La volontà di superare i problemi deve esistere da entrambi le parti, altrimenti sarà difficile andare lontano.

In realtà in amore non bisogna seguire troppe strategie, ma un pizzico di astuzia e un pò di razionalità non guastano e si possono seguire delle piccole indicazioni per trovarsi meglio con il proprio partener.

D’altronde esistono le coppie che vanno felicemente d’accordo e che riescono a realizzare i propri sogni in due ma esistono altrettante coppie che si trovano difronte a degli scogli da oltrepassare e bisogna davvero essere in due per superare questi ostacoli.poster

La psicologia inversa in amore prevede di mettere in atto un comportamento inverso a quello che si farebbe solitamente proprio con lo scopo di ottenere la reazione migliore e più inaspettata (in positivo ovviamente).

Se vogliamo conquistare il nostro lui o la nostra lei potremmo, da una parte, dare attenzioni e premure, ma d’altra parte potremmo lasciare un pò di mistero nelle nostre parole e nelle nostre azioni.

Per fare un esempio di psicologia inversa in amore vediamo il seguente: una donna è particolarmente gelosa del proprio partner ed è solita fargli il terzo grado riguardo un’altra donna di cui teme l’interesse del suo lui. Il suo comportamento solito è quello di riempirlo di domande, ricoprirlo di ossessioni e paranoie ecc.

In queste situazioni un comportamento che si avvicina molto al concetto di psicologia inversa potrebbe essere quello di non parlare di quell’altra donna e lasciare più spazio e più liberta di decisione al partner; non insistendo troppo sull’argomento e mettendo in atto un comportamento inverso, si potrebbero raggiungere maggiori risultati e maggiori possibilità di un risvolto migliore e più sereno della situazioneman

Psicologia inversa in amore

Nella gelosia e nel corteggiamento la psicologia inversa può essere molto utile perchè è importante non ricoprire mai il partner di attenzioni eccessive, proprio perchè potremmo ottenere il risultato contrario rispetto a quello che ci aspettiamo.

Agire con intelligenza nelle relazioni sentimentali vuol dire avere la possibilità di maggiore successo nella relazione e l’intelligenza va utilizzata e messa in pratica in tutte le relazioni sociali per avere relazioni e rapporti sociali più sereni ed appaganti. couple

 

Affrontare i problemi di coppia IN 2: le basi per un amore solido e duraturo

Ossitocina, l’ormone dell’amore: 4 ruoli inaspettati

1 visione dell’amore di Osho Rajneesh: amare non è complicato

Come superare una delusione d’amore?

https://it.wikipedia.org/wiki/Psicologia_inversa

 

Grafica Pinterest px

Pubblicato da Silvana Santospirito

Amante della scrittura e della psicologia; animalista che crede fortemente nei diritti di tutti gli esseri viventi; amante anche della musica, in particolare del pianoforte. Laureata in scienze dell'educazione e della formazione e laureanda in scienze pedagogiche. Spero di trasmettere positività e buon umore attraverso gli articoli di questo blog.