La (guida pratica) per persone tenere

baby gde0ce4ad0 640
Rate this post

La tenerezza non è segno di debolezza

La tenerezza e il suo lato buono e genuino

La tenerezza è uno dei sentimenti non molto riconosciuti e di cui non se ne parla tanto. Si può essere persone dure e sfrontate eppure in alcune circostanze la tenerezza ci prende e ci travolge. Molto spesso si tende a voler nascondere le proprie vulnerabilità, i propri aspetti più teneri e affettuosi.

La nostra cultura ci richiama sempre più spesso alla forza, alla puntualità, allo sfruttamento costante e estremo del tempo. Quasi sembra essere sbagliato fermarsi un attimo difronte ad alcune emozioni meno usuali, meno diffuse e dimostrate. La tenerezza ci chiede a volte di fermarci, di restare sorpresi e stupefatti difronte a qualcosa che ci rende morbidi e rilassati. Il tempo difronte ad emozioni poco sperimentate sembra fermarsi per un attimo e questo è poco concesso in una società come la nostra.

Eppure intenerirsi e fermarsi a guardare con occhi meravigliati è una delle esperienza della vita più ricche e appaganti. Fermarsi ad ascoltare le proprie emozioni e il proprio corpo emotivo non è frequente ma è la base per una vita serena e ricca dal punto di vista emozionale.

Le emozioni come la tenerezza sono preziose per noi e per la nostra anima che ci chiede sempre il buono e il semplice, purtroppo però spesso non sappiamo cogliere questi aspetti così delicati e profondi della realtà. La realtà è molto di più di quello che siamo abituati e vedere e troppe volte non ce ne rendiamo conto. La realtà è ricca se la sappiamo guardare e se sappiamo darle un senso e un significato attinente.

Molto spesso non è un evento in sé a colpire le nostre corde più profonde ma sono i significati che gli attribuiamo e soprattutto siamo noi a dare ricchezza alle cose grazie ad un punto di vista positivo e fiorente.

Si può essere teneri in tante circostanze e forse non è mai sbagliato. Si può essere teneri con i figli, con un partner, con i genitori ma anche con gli animali.

La tenerezza è un bel sentimento che va custodito caro perché al giorno di oggi l’aggressività è un comportamento sempre più comune che rovina i rapporti sociali. Siamo troppo chiamati al caos, alla confusione e questo può provocare in noi dei disequilibri che sconfinano nell’aggressività. In un mondo sempre più frenetico le emozioni forti sono ricercate. In realtà, le emozioni forti sono le più fragili, le più scarne e vuote di senso.

La tenerezza è un modo per dire “ci tengo a te, ti voglio bene”. E’ bello darla e riceverla ed è bene ricordare che essere teneri non vuol dire essere deboli. Essere persone colme e piene dal punto di vista emotivo e spirituale vuol dire sentirsi in pace con se stessi e con il mondo e soprattutto vuol dire sentirsi arricchiti e appagati sotto molti punti di vista.

E’ bello pensare che ci sono ancora persone che si inteneriscono difronte al sorriso e agli occhi di un bambino perché oggi si è sempre più indifferenti e presi dai mille pensieri e impegni.

Talvolta anche le persone che vogliono apparire forti e sfacciate provano questo sentimento ma spesso lo nascondono. E’ importante non nascondere mai le proprie emozioni e sentirsi sempre in sintonia con il proprio essere.

Non è sempre facile esprimere le proprie emozioni liberamente e forse intenerirsi non è un sentimento facile da mostrare. Tuttavia è bello vedere che ci sono ancora persone dal cuore tenero, che sanno affrontare la vita con dolcezza e che sanno amare veramente.

couple g79b1e4d9f 640

Tra due partener essere teneri vuol dire provare un profondo affetto, un profondo legame. Due partner che sanno mostrarsi a vicenda la tenerezza sanno prendersi cura l’uno dell’altro e sanno provare un bene autentico.

La bellezza delle emozioni è che sono così variegate che a volte è anche difficile riconoscerle e classificarle ma l’importante è che nella propria vita ci si riesce ancora ad emozionare e provare belle sensazioni.

A volte un sentimento di tenerezza ci travolge anche difronte a dei cuccioli appena nati e questo è segno di anima buona e genuina che sa ancora meravigliarsi e scoprire il bello della vita.

La tenerezza non è per tutti ma chi la sa cogliere e provare direttamente è tutt’altro che persona debole. La tenerezza e la sensibilità sono bellissime caratteristiche di una persona che ancora riesce a mostrare il proprio lato buono e semplice.

baby gde0ce4ad0 640

La Filastrocca del bimbo castoro

La bellezza del rapporto tra madre e figlio: l’importanza di 1 legame indissolubile

6 Filastrocche simpatiche destinate al mondo dei piccoli

La forza morale delle donne sta nella loro grandezza

Pubblicato da Silvana Santospirito

Amante della scrittura e della psicologia; animalista che crede fortemente nei diritti di tutti gli esseri viventi; amante anche della musica, in particolare del pianoforte. Laureata in scienze dell'educazione e della formazione e laureanda in scienze pedagogiche. Spero di trasmettere positività e buon umore attraverso gli articoli di questo blog.