Earth day GIORNATA MONDIALE della Terra

Rate this post

Earth day GIORNATA MONDIALE della Terra

22 Aprile 2022 Giornata Mondiale della Terra

Il primo Earth Day ci fu nel 1970. Cosa è cambiato da allora? La nostra popolazione è più che duplicata. Stiamo emettendo 2,6 volte in più di CO2. Questo ha provocato un importante rialzo delle temperature. Fa sempre più caldo sulla Terra. I ghiacciai si sono fusi. Si sono sciolti al 13 %. Così i livelli del mare si sono notevolmente alzati, il mare è di 12 cm più alto. Abbiamo perso mediamente un quinto della Foresta Amazzonica.

743.000 Km quadrati sono stati deforestati. Moltissime specie sono a rischio di estinzione, tra cui il 14 % di specie di uccelli, il 26 % della specie mammiferi, il 38 % di squali e pesci, il 40 % degli anfibi. Più di 900 specie di animali sono state dichiarate estinte recentemente.

L’obiettivo per il futuro del nostro Pianeta è fermarsi a riflettere. Cercare soluzioni che permettano di eliminare gli effetti negativi delle attività dell’uomo. A partire dal riciclo dei materiali alla conservazione delle risorse naturali. Al bando i prodotti chimici dannosi e stop alla distruzione degli habitat. Si cerca una difesa comune soprattutto dai cambiamenti climatici. Il dramma è sotto gli occhi di tutti, ormai si muore ogni giorno a causa delle condizioni climatiche.

C’è troppa fame, sofferenza, povertà e immigrazione. Tutti questi disastri incombono proprio a causa dei cambiamenti climatici. Non possiamo più restare indifferenti e ci sono tante opportunità da cogliere. Le emissioni di CO2 sono aumentate nell’ultimo decennio e dal 2010 al 2020 sono state le emissioni più alte registrate. E’ sicuramente una notizia negativa ma almeno diciotto paesi al mondo sono riusciti ad invertire il trend di emissione. L’Europa ha un obiettivo chiarissimo che prevede entro il 2050 l’impatto climatico 0. Troppi stati e porzioni di mondo soffrono sempre di più i cambiamenti climatici e anche più di altri. Per esempio l’Europa e il Mediterraneo sono aree dove il cambiamento climatico si è visto più che in altri paesi.

Silvana Santospirito

Pedagogista, educatrice professionale. Appassionata di cultura generale e aggiornamento. Scrivo per pensare e penso per scrivere, così vengono fuori i miei articoli. La scrittura è espressione dell'anima. Esprimersi sempre, reprimersi mai.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.