Chi è il narcisista Covert

5/5 - (1 vote)

Chi è il narcisista Covert

Da una testimonianza reale leggiamo…

Il narcisista covert fa la vittima, trascina le persone nella sua vita, facendole sentire dispiaciute per lui. Tutte le sue ex l’hanno “abusato” e “maltrattato”. Poi ti fa da specchio, inducendoti a pensare che è proprio come te in ogni cosa.

Ti riempie di “love bombing”, dicendo cose come, “nessuno riesce a capirmi come te”, “dove sei stato in tutta la mia vita?”, “sei perfetto”. In brevissimo tempo diventa estremamente intimo, e ti disarma delle tue normali difese. Fa progetti con te, e non riesci a credere quanto sei fortunato che finalmente hai trovato qualcuno che ti capisce totalmente.

Sei sulla nuvola rosa, messo su un piedistallo più in alto che mai fossi arrivato in vita tua. Poi, esattamente in mezzo alla vetta più elevata, con un calcio fa crollare il piedistallo sotto ai tuoi piedi. Ti svaluta, e senza che tu lo sapessi, ha iniziato a fare il “love bombing” con la prossima vittima. Improvvisamente è sparito, lasciandoti tentare a capire cosa sia successo, lo preghi di dirti cosa hai sbagliato. Mentre stai attraversando questo inferno, il narcisista si gode ogni minuto a vederti soffrire, ha preso il controllo delle tue emozioni, ed è nel potere assoluto.

Ti fa la triangolazione, facendoti sapere che ha qualcun’altro tra le grinfie, e se non fai ogni cosa che ti chiede, ti molla (cosa che farà comunque). Ti tortura, non facendosi sentire quando te l’aveva promesso, rigira la frittata per farti sembrare che fossi tu il problema, dirá agli altri (specialmente alla prossima vittima) che sei instabile ed abusivo/a.

Ti ruba la tua identità fino al punto che inizi a credergli. Ti da appena sufficiente attenzione per farti credere che, se soltanto cambi, tutto andrà apposto. Poi quando hai toccato il fondo sparisce, per contattarti solo una volta ogni tanto, dopo tutto, potrebbe voler ritornare per abusare di te un altro po’ più in là, o quando si annoierà dell’ultima vittima.

Questo è una persona che dall’aspetto esteriore sembra essere assolutamente normale. È l’insegnante, il sacerdote, il volontario, il consigliere, il camionista, il contabile, o qualsiasi altra occupazione che ti puoi immaginare. Viene da ogni status sociale, da ogni razza o nazionalità, uomini o donne, omosessuali o eterosessuali. Per questo è chiamato covert, non ti aspetteresti mai che questa persona apparentemente normale è psicotica. Però, credi a me ed ai milioni di altri sopravvissuti, è là fuori. Non credere mai e poi mai nell’amore a prima vista, questo è solo infatuazione. L’amore vero perdura il test del tempo. Il vero amore richiede la capacità di legarsi, qualcosa che il narcisista non può e non vorrà mai fare. L’amore vero non ti porta mai ad elemosinare, non insulta mai la tua umanità ed empatia. Mai sminuisce i tuoi sentimenti e mai ti da per scontato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.