5 motivi per capire perché la FILOSOFIA è nata in GRECIA

Rate this post

5 motivi per capire perché la FILOSOFIA è nata in GRECIA

La filosofia: la Grecia è la culla del pensiero Occidentale

La filosofia Occidentale è intesa come metodo di indagine razione sull’origine della natura e del mondo. La Grecia è considerata la culla della cultura e del pensiero Occidentale.

Lo scopo dei filosofi è quello di comprendere e spiegare la realtà che ci circonda. Lo fanno, però, non attraverso la fede, la rivelazione, il mito, la poesia ecc. ma attraverso il pensiero. Particolare metodo utilizzato dai filosofi è la discussione critica e l’argomentazione.

filosofia.

TALETE: IL PRIMO FILOSOFO IONICO

La filosofia è nata in Grecia ai tempi di Talete, considerato uno degli inventori della filosofia. Ci troviamo nei secoli VII-VI a.C. e ci troviamo inizialmente in Asia Minore, poi nell’Italia Meridionale e infine ad Atene.

Il pensiero filosofico greco NON deriva da quello orientale. Abbiamo diverse ragione per dire ciò. Innanzitutto il metodo di indagine tra filosofia greca e quella orientale è del tutto diverso e i greci non conoscevano il buddismo, l’induismo e il taoismo. greece g6fad0c287 640

Per capire perché il pensiero filosofico è nato in Grecia possiamo fare riferimento a ipotesi storiche, culturali, sociali ed economiche.

PRIMO MOTIVO:

  1. I greci erano dei grandi commercianti e avevano numerosi contatti commerciali con le altre popolazioni del Mediterraneo. Questo permette il confronto e lo scambio tra numerose culture e di qui inizia il dibattito e i primi albori della filosofia.
  2. La Grecia era organizzata in Polis (le città stato indipendenti) e questo incoraggiava le persone alla partecipazione alla vita pubblica e alla discussione.
  3. La casta sacerdotale aveva scarso potere e non c’era un testo sacro da seguire con precisione e disciplina. I sacerdoti non erano al potere.
  4. Non essendoci l’imposizione di dogmi religiosi la società era molto più libera e democratica rispetto ai regimi monarchici e i regimi sacerdotali ad esempio dell’Egitto.

Da qui nasce, quindi, la grande storia del pensiero filosofico Occidentale negli anni antecedenti a Cristo, in un’epoca molto lontana. Da qui si inizia a pensare in maniera razionale e si inizia a ragionare sull’origine delle cose del mondo e della natura. Nei prossimi articoli parleremo dei primi filosofi che hanno dato inizio a questa lunga storia.

rocky mountains g961b3711e 640

Pensare male è meglio di non pensare affatto

Il futuro preoccupa i giovani e sembra essere 1 minaccia: il parere dei filosofi

Come essere felici? 1 idea di felicità e benessere dagli antichi filosofi

https://www.youtube.com/watch?v=P_w3am_H_X0

Pubblicato da Silvana Santospirito

Amante della scrittura e della psicologia; animalista che crede fortemente nei diritti di tutti gli esseri viventi; amante anche della musica, in particolare del pianoforte. Laureata in scienze dell'educazione e della formazione e laureanda in scienze pedagogiche. Spero di trasmettere positività e buon umore attraverso gli articoli di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.