5 frasi zen che ispirano la tua mente

Rate this post

5 frasi zen che ispirano la tua mente

Il pensiero zen è illuminante e aiuta a ritrovare il proprio equilibrio e la pace interiore. La saggezza degli orientali riempie di luce il cammino e ispira la tua mente.

L’amicizia e l’amore non si chiedono come l’acqua, ma si offrono come il tè.
detto zen

Non si può pensare di pretendere l’amore o l’amicizia. Queste bellezze della vita sono da conquistare e soprattutto da offrire. Gli orientali vedono oltre e spesso ci aprono gli occhi sui fatti della vita. Dobbiamo aprire la nostra mente e il nostro cuore per fare spazio agli altri. Dobbiamo proprio offrire la nostra presenza senza chiedere nulla in cambio. La vita ci dona le persone di cui abbiamo bisogno e soprattutto queste persone non si cercano ma le incontriamo sul nostro cammino quando siamo pronti ad accoglierle.

Quando qualcosa viene da dentro, quando fa parte di te, non hai altra scelta se non viverla, esprimerla.
Kamal Ravikant

Questo pensiero ci ricorda di ascoltare il nostro mondo interno. Quando qualcosa ci appartiene realmente parte proprio dalla nostra interiorità. Ascoltare se stessi vuol dire risvegliarsi. Conoscere se stessi vuol dire avere la possibilità di conoscere anche l’altro che ci è accanto e comprenderlo. Ciò che abbiamo dentro va vissuto e va condiviso con gli altri. In questo modo possiamo vivere una vita ricca sia interiormente che all’esterno. Il nostro mondo interno e l’esterno devono incontrarsi e devono imparare a convivere.

E’ semplice credere che ciascuno di noi è un’onda e dimenticare che siamo anche l’oceano.
Jon J. Muth

Il confronto tra superficialità e profondità non sempre è semplice e immediato. Noi mostriamo spesso la nostra parte esteriore e ci dimentichiamo che dentro abbiamo un oceano. Possiamo aprirci a piccoli passi verso le persone in cui abbiamo fiducia. L’oceano che abbiamo dentro ci aiuta ad incontrare anime affini. E’ bene esplorare ogni tanto la nostra profondità per avere più chiara la nostra identità e il mondo che ci circonda.

La mente è la radice dalla quale nasce ogni cosa. Se riesci a comprendere la mente, le altre cose sono comprese
Bodhidharma

Dobbiamo ritenere la mente come qualcosa di preziosissimo. E’ proprio dalla mente, infatti, che parte ogni cosa. Noi costruiamo la nostra realtà attraverso i nostri pensieri e dobbiamo fare tesoro di questi pensieri e trasformarli in una meravigliosa realtà. Attenzione ai pensieri negativi perché attraverso essi non faremo altro che attirare negatività. Fai in modo che la tua mente sia abbastanza elastica e comprensiva e soprattutto sii gentile con te stesso e con gli altri. Attraverso la gentilezza e la gratitudine potrai realizzare una realtà luminosa.

Studiare il buddismo è studiare noi stessi. Studiare noi stessi è dimenticare noi stessi.
(Dogen)

Questo proverbio zen ci ricorda che ogni tanto è bene mettersi da parte e in un certo senso dimenticarsi. In questo modo potremo fare spazio alle bellezze della vita e finalmente guardare all’esterno con occhi stupiti e curiosi. Mai dimenticare di stupirsi e di accorgersi del bello che ci circonda e che ci arricchisce ogni giorno.

La filosofia giapponese del minimalismo

La filosofia giapponese del Wabi Sabi

Se sei depresso stai vivendo nel passato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.